Tiroide: Sintomi e Cure

STAMPA email

EMAIL
tiroide
redattore-frisetti Fabio Frisetti

Scritto il
4-12-2013



I malfunzionamenti della ghiandola tiroidea sono tra i più diffusi disturbi del nostro tempo. Sei milioni nel mondo le persone affette da malattie legate alla tiroide. Il riconoscimento dei sintomi e la rapidità della diagnosi sono fondamentali affinchè il problema possa essere trattato con successo e non impatti negativamente sulla qualità della vita dei soggetti colpiti. Proviamo quindi ad analizzarne la sintomatologia e a stilare una guida alle possibili cure.

[GOZZO TIROIDEO: CAUSE E TRATTAMENTI]

LE MALATTIE

La ghiandola della tiroide ha un ruolo determinante nel controllare il metabolismo. Per questo ogni suo scompenso può produrre effetti negativi sulla regolarità di alcune funzioni vitali quali battito cardiaco, sistema nervoso centrale, colesterolo, peso, accrescimento corporeo, pressione arteriosa, forza muscolare e tante altre.



Talvolta le conseguenze si manifestano attraverso alterazioni corporee quali il gozzo (un aumento di volume della tiroide) e tiroiditi (processi infiammatori della ghiandola), che si declinano in forma acuta (suppurative), subacuta (tiroidite di De Quervain), cronica (tiroidite di Riedel) e autoimmune (Tiroidite di Hashimoto). Infine, nel peggiore dei casi, si può incorrere nei tumori della tiroide: carcinoma papillare, follicolare, midollare e anaplastico.

[MCV NEL SANGUE: VALORI E ALTERAZIONI]

I SINTOMI

Vediamo quali sono i più comuni sintomi di problemi alla tiroide. In caso di ipertiroidismo, sindrome legata a un eccesso di ormoni tiroidei nel circolo ematico, i segnali sono piuttosto evidenti. Cominciano a manifestarsi infatti tremori, palpitazioni, ipersudorazione e intolleranza al caldo, eclatante dimagrimento, contrazioni intestinali. Un po' meno palesi sono i sintomi dell'ipotiroidismo, consistente in un funzionamento a scartamento ridotto della ghiandola. In questo caso si avverte un aumento del senso di stanchezza e sonnolenza, un venir meno della velocità mentale e della memoria, un senso di gonfiore e un aumento del peso.



E ancora, altri segni dell'insorgere del malfunzionamento possono essere: stipsi, stato ansioso-depressivo, intolleranza al freddo, secchezza della pelle e fragilità delle unghie. Anche se questi messaggi inviati dal corpo sono fraintendibili, bisogna considerare sempre la familiarità e tenere gli occhi ben aperti se nella parentela di primo grado ci sono persone affette dalla malattia. L'ipotiroidismo colpisce prevalentemente il sesso femminile e compare nella maggior parte dei casi in coincidenza della menopausa o nella post menopausa. Se si hanno sospetti, è bene sempre sottoporsi alle specifiche analisi del sangue e - ove necessario - a un'ecografia.

[STIPSI: COME PREVENINIRLA E CURARLA]

LE CURE

Ma come si curano le malattie della tiroide? Esistono diverse possibilità. Nel caso dell'ipotiroidismo, si interviene con una terapia ormonale sostitutiva, che ristabilisce il giusto livello di produzione degli ormoni tiroidei (eutiroidismo). Il trattamento prevede prevalentemente la somministrazione di levotiroxina (T4), ma anche della triiodotironina (T3), spesso associata alla prima. I livelli del TSH (l'ormone che stimola la produzione degli ormoni tiroidei) vanno costantemente controllati con test periodici, così da calibrare il dosaggio ormonale e personalizzare la cura.

Entrando nel merito della terapia, le compresse vanno assunte al mattino a digiuno, almeno 30 minuti prima di fare colazione. In caso di gozzo, noduli e tumore, ma anche di un semplice ipertiroidismo mal curato, bisogna invece ricorrere alla chirurgia, con la rimozione parziale o totale della ghiandola.

Ci sono infatti due tipi di intervento chirurgico: l'emitiroidectomia (o lobo-istmectomia), quando si asporta metà ghiandola (ed eventualmente l'istmo) e la tiroidectomia totale, quando la tiroide viene rimossa completamente. Quest'ultima operazione viene praticata in caso di interessamento patologico di tutta la ghiandola o di diagnosi di carcinoma. Oltre alla terapia ormonale sostitutiva e all'intervento chirurgico, esistono altre due possibilità: la terapia radiometabolica e quella farmacologica.

La prima sfutta la capacità dello iodio-131 di concentrarsi sia nelle cellule tiroidee sane che in quelle malate e di svolgere la sua funzione terapeutica in maniera selettiva. Essa viene effettuata dopo un'operazione da carcinoma per scongiurare recidive, ma anche per curare l'ipertiroidismo da morbo di Basedow e il gozzo multinodulare tossico. La seconda, invece, agisce prevalentemente sull'ipertiroidismo e consiste nell'assunzione di farmaci tireostatici, capaci di bloccare la sintesi ormonale e la conversione dell'ormone T4 in T3.

Questo un quadro generale dei sintomi e delle cure delle malattie della tiroide. Se vi riconoscete nella sintomatologia, fate le dovute verifiche il prima possibile. In questo modo - con i necessari accorgimenti - potrete conservare la vostra "vita normale" e preservare al contempo la vostra salute. Buona fortuna!



Seguici su Google+



calcio

denti

pancia

Articoli di Approfondimento sulla Tiroide



articolo-tiroide

La Tiroide e il suo Funzionamento

La tiroide è una delle più grandi ghiandole endocrine del corpo. La ghiandola della tiroide si trova nel collo inferiore, sotto la cartilagine tiroidea, anche nota anche come il pomo d'Adamo negli uomini, e circa allo stesso livello della cartilagine cricoide. La tiroide controlla quanto velocemente il corpo brucia energia, trasforma le proteine, e stabilisce la sensibilità del corpo agli altri ormoni.

http://www.benesserevillage.it/.../la-tiroide-ed-il-suo-funzionamento-MzU1

articolo-tiroide

Tiroidite, come accorgersene e come curarla

La tiroidite è un'infiammazione della tiroide di cui attualmente soffrono circa sette milioni di italiani. I suoi sintomi sono spesso confusi con altri disturbi e se non riconosciuti in tempo possono provocare aumento di peso, gonfiori e perdita di capelli, fino a disturbi gastro-intestinali e orticaria. Oggi si può curare sia con farmaci che con una piccola operazione chirurgica, sempre meno invasiva.

http://www.benesserevillage.it/.../tiroidite-come-accorgersene-e-come-curarla-Njc4

articolo-tiroide

Diagnosi e Cura dei Noduli tirodei

Spesso capita di trovarli in seguito a una visita medica o a un'ecografia fatta per altri motivi. Nella maggior parte dei casi, infatti, i noduli tiroidei non danno alcun sintomo. Solo raramente possono causare fastidio alla deglutizione, tosse, problemi respiratori, raucedine; se sono di grosse dimensioni possono provocare problemi cervicali. Qualche volta determinano un aumento dell'attività della tiroide e, di conseguenza, compaiono sintomi quali tachicardia, dimagrimento, sudorazione e tremori.

http://www.benesserevillage.it/.../diagnosi-e-cura-dei-noduli-tirodei-MTIxMg

articolo-tiroide

Sale iodato: perché fa bene usarlo?

Sale: bisogna usarlo con moderazione. Quello iodato, però, aiuta a prevenire il gozzo e altre problematiche legate al cattivo funzionamento della tiroide. Con il sale, si sa, non bisogna esagerare, per preservare la salute del proprio cuore e delle proprie arterie. Il sale, però, può essere un buon alleato se si sceglie quello giusto. Prediligendo quello iodato, infatti, aiutiamo il buon funzionamento della nostra tiroide.

http://www.benesserevillage.it/.../sale-iodato-perch-fa-bene-usarlo-MTIzMQ

articolo-tiroide

10 Cause poco note di Stitichezza e Costipazione

Ipotiroidismo. Il malfunzionamento della tiroide, anche se pochi ne sono a conoscenza, può presentarsi con un rallentamento delle funzioni metaboliche che può dare origine a sua volta a stitichezza (anche cronica). Non tutti coloro che hanno problemi di tiroide soffrono di costipazione. L'ipotiroidismo può essere un fattore di stipsi soprattutto in soggetti giovani e in salute.

http://www.benesserevillage.it/.../stitichezza-cause-MTg2Nw453

articolo-tiroide

La Disfagia

La Disfagia esofagea si presenta nella quarta fase della deglutizione. Controllata da muscoli involontari, si verifica dopo ogni fase a carico della laringe. Un suo perfetto funzionamento fa sì che movimenti peristaltici trasportino il bolo nello stomaco. Il disturbo diagnostica quando si presentano diverticoli nella zona dell'esofago, nel momento in cui ci sia un gozzo nella tiroide, come aggravamento di patologie neurologiche e neurofisiologiche e come complicazione di interventi chirurgici. La disfagia esofagea si complica quando compare l'acalasia, ovvero una perdita di tono delle pareti sfinteriche e una perdita progressiva e costante del movimento di peristalsi dell'esofago stesso. Soggetti di età avanzata sono più predisposti a questa patologia, in quanto il normale processo di invecchiamento fa sì che l'esofago perda di elasticità e la coordinazione della deglutizione in tutte le varie fasi venga meno.

http://www.benesserevillage.it/.../disfagia.php

articolo-tiroide

Carnitina

Alcune ricerche indicano che la L-carnitina può aiutare a prevenire o a ridurre i sintomi di una tiroide sovra-attiva, come l'insonnia, il nervoso, le palpitazioni cardiache e i tremori. Di fatto, in uno studio, un piccolo gruppo di persone con ipertiroidismo ha riscontrato, in concomitanza all'assunzione di carnitina, un miglioramento di questi sintomi e la normalizzazione della temperatura corporea. Ciò nonostante, una sperimentazione clinica più ampia e dettagliatamente progettata è necessaria per verificare se la carnitina funziona effettivamente. I ricercatori, ritengono inoltre che la carnitina possa funzionare bloccando l'azione dell'ormone della tiroide; ciò potrebbe essere pericoloso per le persone con bassi livelli di tiroide. Si raccomanda quindi di non assumere carnitina nei casi di ipertiroidismo, senza il parere di un medico.

http://www.benesserevillage.it/.../carnitina.php

articolo-tiroide

Rimedi anticellulite

Per esercitare un'azione lipolitica sugli adipociti e far diminuire il pannicolo adiposo sono da utilizzare creme a base di caffeina, di alghe, di iodio e di ormoni tiroidei (tiroxina); questi ultimi prodotti debbono però essere usati con cautela, in quanto, in persone predisposte, possono determinare alterazione della funzione tiroidea, e sono da evitare soprattutto in gravidanza e durante l'allattamento.

http://www.benesserevillage.it/.../anticellulite.php

articolo-tiroide

9 Segreti per un Metabolismo lento e pigro

Come sappiamo, avere un metabolismo lento comporta una serie di disagi, più o meno importanti, sia a livello fisico che prettamente estetico, come ad esempio l'affaticamento e l'accumulo di peso. Per risolvere o quantomeno attenuare il problema è necessario partire da un'alimentazione sana, specifica e controllata e dal giusto movimento fisico optando, nel primo caso, per cibi in grado di favorire il buon funzionamento degli ormoni tiroidei e il processo di termogenesi (peperoncino e alcune spezie dal sapore particolarmente piccante e pungente in grado di stimolare il metabolismo, come ad esempio la cannella, il curry, la cipolla in polvere, il pepe nero, lo zenzero, ecc). Per quanto riguarda invece l'attività fisica, fra gli sport più indicati per risvegliare e velocizzare il metabolismo pigro spiccano la corsa, il ciclismo, il nuoto, lo spinning e ovviamente qualsiasi altro tipo di attività che preveda un intenso lavoro muscolare, anche attraverso l'uso di pesi e macchinari.

http://www.benesserevillage.it/.../metabolismo-lento-Mjc1OQ453

articolo-tiroide

Trigliceridi

Un livello elevato di trigliceridi è normalmente causato da diverse condizioni, quali: obesità, forme di diabete non controllate, malfunzionamento della tiroide (ipotiroidismo), patologie renali, regolare assunzione di più calorie rispetto a quelle che vengono bruciate, consumo di alcool. Livelli elevati di trigliceridi possono anche essere causati dall'assunzione di alcuni farmaci, fra cui: steroidi, beta-bloccanti, diuretici, estrogeni, pillole anti-concezionali.

http://www.benesserevillage.it/.../trigliceridi.php

articolo-tiroide

6 Sostanze tossiche da eliminare

Il Triclosan è un detergente antibatterico presente tra gli ingredienti di numerosi prodotti per la persona e per la casa. Tra questi ci sono cosmetici, dentifrici, saponi, deodoranti e detersivi di uso comune. Questa sostanza è ritenuta in grado di danneggiare fegato e tiroide e di sviluppare resistenza ai farmaci. Per la sterilizzazione e la disinfezione è meglio usare prodotti e gel a base di alcool.

http://www.benesserevillage.it/.../sostanze-tossiche.php

articolo-tiroide

VES o Velocità di eritrosedimentazione

Le principali patologie che influenzano la VES determinandone l'incremento sono invece: le malattie reumatiche come l'artrite settica, l'artrosi, l'osteomielite e la febbre reumatica nota anche come reumatismo articolare acuto; l'anemia e le leucemie; le malattie renali; le malattie della tiroide; l'encefalite, la meningite acuta e l'ictus; le varie malattie infettive come mononucleosi, sifilide, tubercolosi, ecc; i linfomi e il mieloma multiplo; il lupus o LES; alcuni processi infiammatori come l'endocardite, la tromboflebite e l'uremia.

http://www.benesserevillage.it/.../ves.php>

articolo-tiroide

Alghe marine: Tipi e Benefici

Una delle più conosciute è il kombu, un'alga ricca di mucillaggini dall'effetto saziante, che contiene oligoelementi e vitamine che sostengono l'organismo durante i regimi dimagranti. In più, grazie allo iodio, stimola anche la tiroide, agendo attivamente sul metabolismo dei grassi. Un altro dono del mare è la spirulina, una microalga azzurro-verde che deve il suo nome ai filamenti arrotolati a spirale di cui è composta.

http://www.benesserevillage.it/.../alghe-marine-benefici-MTY0Ng453

articolo-tiroide

Albumina

Mantiene la pressione oncotica, tampona il ph, crea un legame competitivo con gli ioni del calcio ma soprattutto, ha una funzione di trasporto: con gli acidi grassi liberi, con la bilirubina non coniugata, con specifiche vitamine, con gli ormoni (in particolare quelli della tiroide), infine con altri farmaci. Stiamo parlando dell'albumina e in questo articolo ne parleremo approfonditamente.

http://www.benesserevillage.it/.../albumina.php

articolo-tiroide

Erbe per dimagrire: sì o no?

Tra le erbe dimagranti vi è il fucus, un'alga bruna dall'azione fortemente dimagrante. Il fucus è in grado di bruciare moltissimi grassi e ci aiuta veramente a perdere peso intervenendo sulla massa lipidica. Tuttavia bisogna precisare che ha anche una forte azione sulla tiroide e per questo non può essere assunta da persone che soffrono di ipertiroidismo. Può generare anche effetti collaterali come palpitazioni, tachicardia o tremori. Se dunque non puoi assumere il fucus, puoi optare per altri prodotti naturali dall'azione più blanda come la linfa di betulla.

http://www.benesserevillage.it/.../dimagrire-erbe-MTY2OA453

articolo-tiroide

Quando i Piedi sono sempre gelidi

Oltre alla microcircolazione un po’ lenta, diverse malattie o patologie possono nascondersi dietro i piedi freddi a partire dall’anemia, da uno stress eccessivo sulla colonna lombare o da semplici stati influenzali. Ci sono però anche disturbi più gravi come l’ipotiroidismo, ovvero il ridotto funzionamento della tiroide da cui può dipendere una stanchezza cronica, l’aumento di peso e una maggiore sensibilità alle basse temperature, probabilmente anche a causa della pressione bassa. Ma anche la sindrome di Raynaud, un disturbo circolatorio localizzato che si manifesta come una risposta esagerata a freddo.

http://www.benesserevillage.it/.../la-dieta-anti-depressione-e-i-cibi-del-buonumore-MTM3NQ

articolo-tiroide

Perchè mi sento sempre stanca? 7 possibili Cause

L’ipotiroidismo e in genere il malfunzionamento della tiroide possono causare stanchezza cronica e spossatezza. Alcune infezioni del tratto urinario possono essere difficili da riconoscere: l’affaticamento è uno dei sintomi che dovrebbero far suonare un campanello d’allarme.

http://www.benesserevillage.it/.../stanchezza-cause-MjI2OQ453

articolo-tiroide

Obesità: scoperto il Gene responsabile

Tiroide, alimentazione, predisposizione genetica: le cause dell’obesità possono essere tante. Ma secondo una recente ricerca gran parte della colpa è di un gene che è già conosciuto come il responsabile del diabete mellito di tipo 2 e del colesterolo.

http://www.benesserevillage.it/.../obesit-gene-MjAyNQ453

articolo-tiroide

La dieta del salmone per dimagrire con gusto

I migliori salmoni hanno la carne rosea con una punta di giallo, devono essere morbidi e non trasudare liquidi untuosi. Oltre a fornire i preziosi Omega 3, questo prelibato pesce regala una buona scorta di ferro, selenio e iodio, fondamentale per tenere a bada i radicali liberi e regolare la funzionalità della tiroide.

http://www.benesserevillage.it/.../dieta-salmone-MjI5OA453

articolo-tiroide

Cosa aspettarsi da un Corso di Yoga?

Questi esercizi hanno una grossa influenza positiva sul malfunzionamento delle ghiandole endocrine, tant'è che esistono esercizi mirati per migliorare il funzionamento della tiroide, della ghiandola pineale e pituitaria. Oltre che sul corpo alcuni esercizi hanno un grande effetto sulla mente e quindi sulla concentrazione e la memoria.

http://www.benesserevillage.it/.../corso-di-yoga-1.php

articolo-tiroide

Addio Dieta ipocalorica, arriva la Dieta metabolica

Vanno evitate alcune verdure della famiglia dei cavoli poichè in alcune persone possono rallentare la funzione tiroidea e quindi il metabolismo. Lo stesso vale per i dolci ricchi di zuccheri e i cibi grassi in generale che richiedono una digestione più lunga e complessa e possono interferire con le attività metaboliche.

http://www.benesserevillage.it/.../cibi-sconsigliati.php

articolo-tiroide

Tisana dimagrante fai da te, ecco la Ricetta

L'issotopo è una pianta che aiuta a favorire la digestione migliorare la diuresi e ridurre i gas intestinali. La centella asiatica è in grado di migliorare la circolazione sanguigna in modo da favorire anche la microcircolazione. Non a caso viene utilizzata contro la cellulite nell'ambito della cosmesi. Il fucus riesce benissimo a bruciare i grassi e per questo deve essere integrato nelle diete dimagranti, tuttavia c'è da stare attenti ad assumere fucus se si soffre i tiroide.

http://www.benesserevillage.it/.../tisana-dimagrante-fai-da-te-ecco-la-ricetta-MTIzNQ453

articolo-tiroide

Posizioni Yoga per accelerare il Metabolismo

Lo yoga è in grado di stimolare il metabolismo o riattivarlo nel caso in cui sia un po’ lento, solo se ci si impegna a replicare perfettamente – ovviamente con i giusti tempi – le posizioni necessarie a indurre una serie di stimoli nel corpo. Ogni posizione sollecita, infatti, organi diversi e molte di queste permettono di stimolare la tiroide, un importante organo del sistema endocrino che regola appunto il metabolismo. Di conseguenza l’assunzione di certe posture fisiche aiuta ad accelerare il metabolismo e a bruciare qualche grasso in eccesso, grazie anche a una buona sudorazione e a un migliore assorbimento dell’ossigeno.

http://www.benesserevillage.it/.../yoga-metabolismo-Mjc4Mw453

articolo-tiroide

Combattere la Stanchezza cronica

Vengono escluse, con appositi esami, malattie reumatiche, disturbi alla tiroide e infezioni croniche. Si può inoltre dosare la prolattina, un ormone prodotto dall’ipofisi che nei malati di stanchezza cronica ha valori molto alti. Alcuni ricercatori americani del Whittemore Paterson institute di Reno, assieme al National Cancer Institute e alla Cleveland Clinic, hanno scoperto che la sindrome di stanchezza cronica è provocata da un virus, forse lo xenotropic murine leucemia virus, un retrovirus che può rimanere latente per tutta la vita, della famiglia dell’Hiv.

http://www.benesserevillage.it/.../combattere-la-stanchezza-cronica-Njg3

articolo-tiroide

Calvizie femminile

L’alopecia può essere dovuta a problemi di tipo ormonale o genetico ma anche ad un’alimentazione errata, a carenze vitaminiche, a carenza di ferro e all’assunzione di alcuni tipi di farmaci. In altri casi ancora può essere associata al malfunzionamento della tiroide (ipo e ipertiroidismo), a forte anemia o alla sindrome dell'ovaio policistico (PCOS). L’alopecia femminile si presenta con una caduta abbondante dei capelli per un lungo periodo di tempo (anche per diversi mesi) e non va confusa con il diradamento della chioma tipico della menopausa (anch’esso dovuto a fattori ormonali).

http://www.benesserevillage.it/.../calvizie-femminile-MTg4Nw453

articolo-tiroide

Patologie comuni alla Depressione bipolare

Le droghe comunemente spacciate o l’alcol può far sembrare di alleviare i sintomi, ma spesso in realtà innesca, prolunga o peggiora la depressione o la mania. Problemi di salute fisica: persone che vengono diagnosticate con un disturbo bipolare hanno più probabilità di avere determinati problemi di salute, tra cui le malattie cardiache, problemi di tiroide e obesità.

http://www.benesserevillage.it/.../depressione-bipolare-sintomi-MTYwMA453

articolo-tiroide

Cibi antinfluenza

I più adatti a questo scopo sono quelli ricchi di beta-carotene, un precursore della vitamina A appartenente alla famiglia dei carotenoidi. Questi ultimi, infatti, oltre a stimolare un’azione anticorpale imponente, svolgono funzioni protettive sul timo, una ghiandola che si trova sotto la tiroide e che, se funziona regolarmente, produce molti linfociti T, detti anche “Killer”, che abbattono tutti gli agenti infiammatori e infettivi. Via libera allora a carote, zucca, patate, pomodori, spinaci, carciofi, barbabietole rosse, broccoli e cime di rapa: sono ricchi di beta-carotene, e quindi costituiscono la base migliore per una dieta anti-influenza.

http://www.benesserevillage.it/.../cibi-antinfluenza-MjMxNA453

articolo-tiroide

Magnesio: tutte le Proprietà

La carenza di magnesio, molto più comune di quanto si possa credere, può dipendere da varie ragioni. Tra le principali cause citiamo: un insufficiente apporto alimentare dovuto specialmente al digiuno prolungato o alla sindrome di Kwashiorkor; l’alcolismo; un ridotto assorbimento intestinale dovuto generalmente ad alcuni disturbi come la celiachia, la colite ulcerosa, la pancreatite, il morbo di Crohn e qualche altra sindrome di malassorbimento; un alterato assorbimento intestinale dovuto all’assunzione prolungata di alcuni antibiotici e farmaci ad azione diuretica e lassativa; le malattie della tiroide e delle paratiroidi, cioè le quattro ghiandole endocrine situate in prossimità della tiroide.

http://www.benesserevillage.it/.../magnesio.php

articolo-tiroide

Gli Integratori per essere belli e in Salute

Per il sovrappeso: i chili in più sono dannosi per la salute e vanno contrastati con l’attività fisica e una dieta ipocalorica ma che sazia. Quindi, in pole position ci sono i vegetali e da evitare salumi, formaggi, dolci e farine raffinate. Il caffè può andare, due-tre tazzine al giorno, perché accelerano il metabolismo e bene anche il succo di pompelmo, con proprietà brucia grassi. Gli integratori per perdere peso vanno presi però a condizione che si segua una dieta, altrimenti risultano inefficaci. Vanno bene: crusca, alghe (come il fucus, buono per la tiroide), estratti di tarassaco e betulla che depurano e hanno proprietà diuretiche.

http://www.benesserevillage.it/.../gli-integratori-per-essere-belli-e-in-salute-NzIy

articolo-tiroide

Le nuove Cure per il Tumore alle Ossa

In Italia, ogni anno, si registrano circa 35mila nuovi casi annui di metastasi ossea causati soprattutto dai tumori al polmone, alla mammella, alla prostata, alla tiroide e al rene. Il sintomo più conosciuto del tumore alle ossa è un gonfiore associato a dolore localizzato in un punto qualsiasi dello scheletro. Si possono anche verificare delle fratture a causa dell’indebolimento dello scheletro, ma ci sono anche sintomi come l’affaticamento e l’aumento di peso, l’anemia e la febbre, fino a una grave compressione midollare che può dare vita a problemi neurologici.

http://www.benesserevillage.it/.../le-nuove-cure-per-il-tumore-alle-ossa-ODYy453

articolo-tiroide

Ricette semplici per cucinare il Pesce

Tra le sue proprietà benefiche si annoverano l'abbassamento dei livelli di colesterolo cattivo, la protezione della tiroide, la prevenzione dalle carenze di Ferro e di Calcio, e molto altro. Il pesce fa anche bene alla pelle, ai denti, ai capelli e all'organismo nel suo complesso.

http://www.benesserevillage.it/.../ricette-semplici-pesce.php

articolo-tiroide

Calcio, Fosforo e Vitamina D

Le concentrazioni di calcio nel sangue e nel fluido extracellulare sono in genere costanti, nella membrana cellulare esistono dei siti - chiamati canali del calcio - che permettono il passaggio degli ioni calcio dall'ambiente esterno a quello interno della cellula. Lo scheletro non è una struttura statica; vi è infatti un continuo movimento di calcio del tessuto osseo che viene continuamente rimosso, riassorbito, fissato; tale processo è regolato dal paratormone (ormone prodotto dalle paratiroidi), dalla vitamina D e dalla calcitonina, (ormone prodotto dalla tiroide).

http://www.benesserevillage.it/.../fosforo.php

articolo-tiroide

Calcemia: alta, bassa, Valori normali

La calcemia misura il livello di calcio nel sangue. Anche se questo prezioso minerale si trova sia in forma libera che legato a proteine come l'albumina, nelle indagini si fa riferimento alla calcemia totale, cioè alla somma delle due forme. Esame di routine, viene richiesto soprattutto quando si sospettano malattie a carico della tiroide, dei reni e alcuni tipi di cancro, o se si utilizzano cortisonici – che si nutrono letteralmente di calcio!

http://www.benesserevillage.it/.../calcemia.php

articolo-tiroide

Speciale Cereali

Ricostituente per le unghie, la pelle, i capelli, è facilmente digeribile e quindi adatto per i neonati e per chi ha problemi di acidità di stomaco. Mais: cereale senza glutine, ottimo per i celiaci. Basso contenuto proteico ma ricco di amidi e per questo consigliato per contrastare l'arteriosclerosi e i problemi alla tiroide. Abbassa i valori del colesterolo cattivo.

http://www.benesserevillage.it/.../cereali-MjI0NQ453

articolo-tiroide

Abbellire il Corpo di Colori con Pietre e Cristalli

Acquamarina: di colore azzurro verde, è la pietra usata per il quinto Chakra. Dona tranquillità, favorisce la crescita interiore e aiuta nella comunicazione. Stimola tiroide, fegato, milza e reni. Allontana paure e fobie. Calma gli occhi che lacrimano.

http://www.benesserevillage.it/.../abbellire-il-corpo-di-colori-con-pietre-e-cristalli-MTEzNg

articolo-tiroide

Tisana dimagrante Superfood

L'alga laminaria, molto apprezzata ed efficace per il suo elevato contenuto di sali minerali e per l’abbondante presenza di iodio, un minerale essenziale per il corretto funzionamento della tiroide e conseguentemente del metabolismo. I fiori di girasole dalle proprietà digestive, diuretiche e febbrifughe.

http://www.benesserevillage.it/.../tisana-dimagrante-Mjc2MA453

articolo-tiroide

I Colori e il Potere curativo

Arancione: colore caldo, formato dall’abbinamento di raggi rossi e gialli. Ha azione riscaldante, ma non eccitante come il rosso. Stimola la tiroide e aumenta la funzionalità della milza. Aiuta a stimolare la voglia di vivere e l’ottimismo. Utile in caso di apatia e depressione. Stimola l’appetito. II chakra posto sotto l’ombelico, governa l’apparato riproduttivo, reni e vescica. Centro dell’ energia sessuale.

http://www.benesserevillage.it/.../i-colori-e-il-potere-curativo-MTE2MA

articolo-tiroide

Bandha: rinnovano l'Organismo

Jalandhara bandha (contrazione della gola): solitamente questo banda si fa in momenti di apnea per tutelare cervello e occhi da eventuali aumenti improvvisi di pressione. Il suo beneficio maggiore si registra per quanto concerne la pressione arteriosa che risulta notevolmente diminuita e sul sistema nervoso. Inoltre si riesce a ottenere anche una stimolazione della tiroide. Per praticarlo correttamente bisogna respirare con la glottide contratta in modo da diminuire il flusso di aria.

http://www.benesserevillage.it/.../bandha-yoga-MjIxNw453

articolo-tiroide

Metabolismo lento, cosa fare?

Inoltre, per la serie faccio da me e lo faccio meglio, ci rechiamo in erboristeria o al supermercato per fare scorta indiscriminata di ogni tipo d’integratore che promette l’attivazione del metabolismo, un rapido dimagrimento, un a sferzata per la tiroide etc. Il corpo ha bisogno di tutti i nutrienti fondamentali, non deve mancare nulla o il danno è assicurato.

http://www.benesserevillage.it/.../metabolismo-lento-cosa-fare-MjYyNg453

Metabolismo

114 Pagine
€ 18,00

Scopri di più..
Accelerare il Metabolismo
close

Cambia prospettiva... Chi ha una marcia in più è solo chi ha deciso di cambiare il suo Metabolismo. A 30gg da adesso, immagina come cambierà in positivo la tua vita, una volta che hai finalmente eliminato i chili di troppo, superando quelle che erano le tue aspettative!!

Un manuale pratico che insegna a comprendere i meccanismi del metabolismo e offre soluzioni naturali per tutti coloro che hanno sempre provato a perdere peso.

Colesterolo

36 Pagine
FREE

Scopri di più..
Colesterolo - Come tenerlo sotto controllo con uno stile di vita sano
close

Il colesterolo alto è spesso frutto di una cattiva alimentazione e un cattivo stile di vita

Dagli insegnamenti della medicina fino alle soluzioni commerciali, nel manuale vengono prese criticamente in esame tutte le cause e propone delle soluzioni naturali per combatterlo. Il tutto con un linguaggio semplice e diretto, per far capire come potersi orientare tra tante proposte e tanta confusione.

Pancia Piatta

127 Pagine
€ 18,00

Scopri di più..
La dieta per la Pancia Piatta
close

Se vuoi dimagrire sulla pancia e sui fianchi, abbiamo elaborato un metodo basato su un programma molto aggressivo, capace di produrre grandi effetti proprio sulla zona del girovita e dei fianchi. Questo manuale svela i segreti per trasformare il grasso in muscoli e ottenere di conseguenza un fisico tonico e invidiabile. L'effetto perseguito è quello di un dimagrimento "intelligente", nei punti critici e non diffuso. Potrai finalmente perdere peso senza perdere curve e misure nei punti giusti

Probiotici

43 Pagine
FREE

Scopri di più..
Fermenti Lattici e Probiotici - Preservare la salute con l’ Alimentazione
close

Un buon funzionamento dell'intestino dipende dalla flora batterica, dalla temperatura e dal pH. Ma cosa sono e a cosa servono i probiotici? La loro principale funzione è quella di regolarizzare la funzionalità intestinale. Quali fermenti lattici sono più indicati in base alle nostre esigenze?

Cibi In- Cibi-Out

179 Pagine
€ 29.88

Scopri di più..
Cibi in - Cibi Out
close

Mettersi a dieta è una sofferenza per chiunque e proprio per questo le alternative sembrano essere solo due: o dieta a vita, oppure aumentare di peso.

In questo corso interattivo, conoscerai approfonditamente la terza alternativa: utilizzare i cibi termogenici della TID (termogenesi indotta), quali evitare per eliminare possibili intolleranze, gonfiore addominale e stipsi. Quali cibi invece devi inserire perchè cibi dall'effetto termogenico, drenante, disintossicante, diuretico, dimagrante. In grado di ristabilire l'equilibrio fisiologico perso e riportarti senza rinunce verso il giusto peso e una vita più attiva.

Ipertensione

24 Pagine
FREE

Scopri di più..
Ipertensione Arteriosa - Sintomi, dieta e rimedi contro la pressione alta
close

L'ipertensione arteriosa è tra le patolie più diffuse nel mondo industrializzato e rappresenta uno dei maggiori fattori di rischio cardiovascolare, ne soffre infatti circa il 15-20% della popolazione. Tra i fattori correlati all'ipertensione troviamo sovrappeso, obesità addominali, familiarità, fattori metabolici e lo stile di vita. Ma qual è il ruolo del sale?

Meteorismo

19 Pagine
FREE

Scopri di più..
Meteorismo e Pancia Gonfia - Cause e rimedi
close

Il gonfiore addominale, che provoca nel paziente un forte disagio, è uno dei sintomi su cui il farmacista viene maggiormente consultato. In alcuni momenti della giornata, specialmente dopo pranzo, si può avvertire tensione ed accumulo di gas che causa spasmo e distensione addominale, che possono diventare molto evidenti; nelle ore serali l'aumento della circonferenza-vita può giungere fino a 10/12 cm.. La medicina definisce questi casi come "meteorismo".

Metabolismo

62 Pagine
FREE

Scopri di più..
Il Metabolismo - Dieta e Programma Fitness
close

Unito ad un programma di allenamento adeguato e una dieta specifica, accelerare il metabolismo può migliorare il nostro stile di vita. Il manuale spiega come accelerare il metabolismo con un linguaggio semplice e diretto, per far capire come potersi orientare senza fare confusione.

Stitichezza

16 Pagine
FREE

Scopri di più..
Stitichezza: Prevenzione e Cure
close

La stipsi, un disturbo funzionale della muscolatura intestinale, porta alla stitichezza. In Italia sono circa 9 milioni di donne e 4 milioni di uomini ne soffrono, e dopo i 60 anni ne soffre circa il 40% della popolazione. Ma quali sono le cause e come curarla? Quali sono le conseguenze della stipsi cronica? Quali sono i farmaci che possono essere usati per combatterla? Tutte le risposte, in modo semplice e preciso, nel pratico ebook scritto dalla Dott.ssa Maria Teresa Carani.

Cistite

25 Pagine
FREE

Scopri di più..
La cistite: Come prevenire infezioni e infiammazioni
close

Batteri, funghi, virus, stitichezza, alcuni metodi contraccettivi, un'igiene non corretta ma anche particolari condizioni dell'organismo, come gravidanza e menopausa, sono le cause più probabili della cistite. Il manuale aiuterà a comprendere quali sono i sintomi e quali condizioni favoriscono l'infezione.