Analisi del sangue

Tutte le informazioni utili su come
effettuare ed interpretare le analisi
del sangue

Fabio Frisetti

Articolo scritto il
01-08-2013.

STAMPA email

EMAIL

Seleziona un'analisi


Pur essendo uno degli esami più comuni, attorno alle analisi del sangue regna sovrana la confusione, non tanto per gli esiti, che devono essere letti e interpretati dagli esperti, quanto per le indicazioni generali pre analisi, nelle quali rientrano anche il costo, ogni quanto tempo farle, ecc.

Vediamo dunque tutto ciò che serve sapere sulle analisi del sangue.



Alimentazione e ore di digiuno



Prima del prelievo di sangue è richiesto un digiuno variabile tra le 8 e le 14 ore, durante le quali è consentito assumere qualche bicchiere d’acqua in modo da mantenere il corpo idratato, ma senza esagerare. Devono dunque essere evitati anche il caffè e il tè poiché potrebbero causare un incremento dei trigliceridi nel sangue, e naturalmente il fumo e l’alcol.

Nei giorni immediatamente precedenti il prelievo è necessario seguire un’alimentazione sana evitando gli eccessi ma anche le restrizioni; insomma si deve mangiare normalmente moderando però i grassi e gli zuccheri.

Il digiuno pre analisi dei neonati, che come sappiamo si nutrono di solo latte, è invece di circa 3 ore, mentre per i bambini più grandi valgono le stesse raccomandazioni degli adulti.





Evitare sforzi e attività fisica



Per scongiurare l'alterazione dei valori, il giorno prima del prelievo del sangue vanno evitati intensi sforzi fisici, mentre è consentita una leggera attività fisica, ma per sicurezza si consigliano comunque almeno 24 ore di riposo. Inoltre è importante rimanere seduti il più possibile prima di effettuare il prelievo ed evitare l’intensa sudorazione anche durante il tragitto per raggiungere il centro analisi.





Evitare l’assunzione di farmaci



Poiché l’assunzione di farmaci, dagli analgesici agli ansiolitici fino agli antibiotici, può interferire con i risultati degli esami, è bene, previo consenso del medico curante, evitare di assumerli almeno nelle 24 ore precedenti il test. Lo stesso discorso vale per gli integratori.





Stati d’ansia e condizioni particolari del paziente



Dato che l’ansia (paura del prelievo), lo stress o alcune condizioni particolari come la febbre, il vomito e la diarrea possono alterare i parametri ematici, è opportuno comunicarli preventivamente al momento del prelievo.





Ogni quanto tempo è bene fare le analisi del sangue?



Le analisi del sangue andrebbero effettuate, a scopo puramente preventivo, almeno una volta l’anno anche in soggetti sani, mentre devono essere effettuate prima di ogni intervento chirurgico.

Per i bambini piccoli non sono generalmente previsti esami del sangue di routine, infatti, questi vengono prescritti dal pediatra solo in caso di problemi nella crescita, anomala ed eccessiva stanchezza nel bimbo, predisposizione familiare a disturbi o malattie particolari come la celiachia, talassemia, ecc.

Le donne in stato di gravidanza devono invece ripetere una volta al mese i comuni esami del sangue.





Quanto costano le analisi del sangue?



Generalmente troppo! Con l’introduzione del ticket di 10 euro sulla ricetta rossa i costi tendono spesso a lievitare, anche perché la ricetta in questione può contenere, per legge, un massimo di 8 esami , quindi nel caso in cui il medico curante abbia la necessità di richiedere un numero maggiore di test per il suo paziente, dovrà per forza di cose compilare un’altra ricetta, o addirittura altre due, passando così da 10 a 30 euro di ticket. Poi a questa tassa statale sulle impegnative si devono aggiungere le quote ticket per ogni singolo esame richiesto, le quali variano da regione a regione, e di conseguenza il costo complessivo rischia di aumentare notevolmente per tutti i pazienti non esenti da ticket.

Approssimativamente, qualora il medico compilasse due impegnative con 13 esami, a seconda della regione e a livello pubblico, chi non è esente da ticket dovrà sborsare circa 80 euro per le sole analisi del sangue.

A livello privato invece, almeno in alcuni casi, i costi si riducono drasticamente per via dell’assenza del ticket e delle maggiorazioni.





Chi può usufruire dell’esenzione dal pagamento del ticket?



Per legge possono essere esenti da ticket solo:



-I bambini sotto i 6 anni e gli adulti sopra i 65 con reddito familiare, riferito all’anno precedente, non superiore ai 36.152 euro lordi annui.

- I pensionati sociali, i titolari di pensioni minime oltre i 60 anni, i disoccupati (non quelli in attesa di prima occupazione) e i familiari a carico di tutte e tre le categorie indicate.

- I pazienti con gravi patologie, infortuni INAIL, malattie professionali, gli invalidi di guerra, le vittime di terrorismo, i ciechi e i sordomuti, i pazienti in attesa di trapianto, ecc.

- Le donne in stato di gravidanza, fin dalla prima settimana, ma solo per alcune prestazioni.

Per ottenere l’esenzione è necessario scrivere una dichiarazione sul retro della ricetta in modo che la veridicità di quanto dichiarato possa essere verificata dalla Asl.







Seguici su Google+



calcio

denti

pancia

Metabolismo

114 Pagine
€ 18,00

Scopri di più..
Accelerare il Metabolismo
close

Cambia prospettiva... Chi ha una marcia in più è solo chi ha deciso di cambiare il suo Metabolismo. A 30gg da adesso, immagina come cambierà in positivo la tua vita, una volta che hai finalmente eliminato i chili di troppo, superando quelle che erano le tue aspettative!!

Un manuale pratico che insegna a comprendere i meccanismi del metabolismo e offre soluzioni naturali per tutti coloro che hanno sempre provato a perdere peso.

Colesterolo

36 Pagine
FREE

Scopri di più..
Colesterolo - Come tenerlo sotto controllo con uno stile di vita sano
close

Il colesterolo alto è spesso frutto di una cattiva alimentazione e un cattivo stile di vita

Dagli insegnamenti della medicina fino alle soluzioni commerciali, nel manuale vengono prese criticamente in esame tutte le cause e propone delle soluzioni naturali per combatterlo. Il tutto con un linguaggio semplice e diretto, per far capire come potersi orientare tra tante proposte e tanta confusione.

Pancia Piatta

127 Pagine
€ 18,00

Scopri di più..
La dieta per la Pancia Piatta
close

Se vuoi dimagrire sulla pancia e sui fianchi, abbiamo elaborato un metodo basato su un programma molto aggressivo, capace di produrre grandi effetti proprio sulla zona del girovita e dei fianchi. Questo manuale svela i segreti per trasformare il grasso in muscoli e ottenere di conseguenza un fisico tonico e invidiabile. L'effetto perseguito è quello di un dimagrimento "intelligente", nei punti critici e non diffuso. Potrai finalmente perdere peso senza perdere curve e misure nei punti giusti

Probiotici

43 Pagine
FREE

Scopri di più..
Fermenti Lattici e Probiotici - Preservare la salute con l’ Alimentazione
close

Un buon funzionamento dell'intestino dipende dalla flora batterica, dalla temperatura e dal pH. Ma cosa sono e a cosa servono i probiotici? La loro principale funzione è quella di regolarizzare la funzionalità intestinale. Quali fermenti lattici sono più indicati in base alle nostre esigenze?

Cibi In- Cibi-Out

179 Pagine
€ 29.88

Scopri di più..
Cibi in - Cibi Out
close

Mettersi a dieta è una sofferenza per chiunque e proprio per questo le alternative sembrano essere solo due: o dieta a vita, oppure aumentare di peso.

In questo corso interattivo, conoscerai approfonditamente la terza alternativa: utilizzare i cibi termogenici della TID (termogenesi indotta), quali evitare per eliminare possibili intolleranze, gonfiore addominale e stipsi. Quali cibi invece devi inserire perchè cibi dall'effetto termogenico, drenante, disintossicante, diuretico, dimagrante. In grado di ristabilire l'equilibrio fisiologico perso e riportarti senza rinunce verso il giusto peso e una vita più attiva.

Ipertensione

24 Pagine
FREE

Scopri di più..
Ipertensione Arteriosa - Sintomi, dieta e rimedi contro la pressione alta
close

L'ipertensione arteriosa è tra le patolie più diffuse nel mondo industrializzato e rappresenta uno dei maggiori fattori di rischio cardiovascolare, ne soffre infatti circa il 15-20% della popolazione. Tra i fattori correlati all'ipertensione troviamo sovrappeso, obesità addominali, familiarità, fattori metabolici e lo stile di vita. Ma qual è il ruolo del sale?

Meteorismo

19 Pagine
FREE

Scopri di più..
Meteorismo e Pancia Gonfia - Cause e rimedi
close

Il gonfiore addominale, che provoca nel paziente un forte disagio, è uno dei sintomi su cui il farmacista viene maggiormente consultato. In alcuni momenti della giornata, specialmente dopo pranzo, si può avvertire tensione ed accumulo di gas che causa spasmo e distensione addominale, che possono diventare molto evidenti; nelle ore serali l'aumento della circonferenza-vita può giungere fino a 10/12 cm.. La medicina definisce questi casi come "meteorismo".

Metabolismo

62 Pagine
FREE

Scopri di più..
Il Metabolismo - Dieta e Programma Fitness
close

Unito ad un programma di allenamento adeguato e una dieta specifica, accelerare il metabolismo può migliorare il nostro stile di vita. Il manuale spiega come accelerare il metabolismo con un linguaggio semplice e diretto, per far capire come potersi orientare senza fare confusione.

Stitichezza

16 Pagine
FREE

Scopri di più..
Stitichezza: Prevenzione e Cure
close

La stipsi, un disturbo funzionale della muscolatura intestinale, porta alla stitichezza. In Italia sono circa 9 milioni di donne e 4 milioni di uomini ne soffrono, e dopo i 60 anni ne soffre circa il 40% della popolazione. Ma quali sono le cause e come curarla? Quali sono le conseguenze della stipsi cronica? Quali sono i farmaci che possono essere usati per combatterla? Tutte le risposte, in modo semplice e preciso, nel pratico ebook scritto dalla Dott.ssa Maria Teresa Carani.

Cistite

25 Pagine
FREE

Scopri di più..
La cistite: Come prevenire infezioni e infiammazioni
close

Batteri, funghi, virus, stitichezza, alcuni metodi contraccettivi, un'igiene non corretta ma anche particolari condizioni dell'organismo, come gravidanza e menopausa, sono le cause più probabili della cistite. Il manuale aiuterà a comprendere quali sono i sintomi e quali condizioni favoriscono l'infezione.