Salute-

Psicologia

Modelli di bellezza e magrezza femminili


STAMPA email

EMAIL
anoressia
I media sottolineano spesso la sessualità e l'importanza dell'attrazione fisica, nel tentativo di vendere prodotti, ma oggi si è sempre più preoccupati che questo induca a concentrarsi sul proprio aspetto, dando vita ad aspettative frequentemente irrealizzabili.

.....................................................................................................................................................................................................................

La pubblicità può avere un impatto negativo sull'immagine del corpo femminile, che può portare a comportamenti non salutari, come donne e ragazze che si affamano per avere il corpo ultra-sottile idealizzato dai media. Le immagini pubblicitarie sono state anche recentemente accusate di produrre ideali irrealistici per i maschi: uomini e ragazzi stanno iniziando a mettere a rischio la loro salute per avere un corpo magro da copertina.

Continua l’allarme dell’anoressia, ma il modello che domina su tutti è sempre quello della donna magrissima. Inevitabilmente le donne “normali” si sentono come delle Bridget Jones perché hanno magari qualche chilo in più e spesso cercano ogni modo, dividendosi tra dieta e sport, per riuscire ad eliminare la cellulite. Secondo uno studio l’autostima delle donne in sovrappeso crolla nel momento in cui si trovano davanti ad immagini di donne in forma o magre. Al contrario l’autostima aumenta nelle donne sottopeso di fronte a immagini di modelli sia di peso normale o magre che in sovrappeso.

 

Forse questa notizia non è particolarmente esaltante, essendo abbastanza facile da intuire! È giusto spiegare che vi sono tre categorie di donne: quelle che hanno un Indice di Massa Corporea (BMI) nella norma, se vengono poste davanti a donne di peso normale, si identificano, ma si sentono differenti qualora si trovino davanti a donne in sovrappeso, e l’autostima cresce. Le immagini proposte dai media colpiscono anche il comportamento alimentare!

.....................................................................................................................................................................................................................

Vuoi saperne di più sui disturbi alimentari? Italiani: quasi uno su 2 è sovrappeso ed il giro-vita è in costante crescita - Anoressia nervosa: in GB crociata anti siti

Articoli correlati per keywords: Salute - Psicologia

Contribuisci a questo articolo: Invia Segnalazione Invia Video Segnala Errore






Seguici su Google+





Login
Existing users:
Email address: *

Password *

 

  Ricordati di me nei prossimi 30 gg

New users:

Registrati per creare il tuo nuovo Profilo.

Benessere Salute