Salute-

Prevenzione malattie

Piedi: come risolvere i tuoi problemi


STAMPA email

EMAIL
piedi

Una persona su sei lamenta di avere problemi o dolore ai piedi. I disturbi ed i traumi che colpiscono questa parte del corpo sono tantissimi, anche se alcuni sono pi comuni di altri. Vediamo come prevenire tutti i problemi collegati al piede in poche, semplici mosse.

Il piede vive una vita stressante e a dir poco dura: in Inverno questa parte del corpo compressa in scarpe chiuse e stivaloni antifreddo; in Primavera sandali e ciabattine la espongono ad ogni genere di sporcizia e agente atmosferico; per non parlare, poi, dei traumi causati ai piedi dall’esposizione al sole e dalla mancanza di idratazione. Diciamoci la verit: raramente ci prendiamo cura dei nostri piedi come dovremmo, e questa la causa principale della comparsa di problemi e inestetismi!


Calli e Inspessimento della Pelle dei Piedi. Sapevate che ben 9 donne su 10 hanno sviluppato dei problemi ai piedi a causa delle scarpe troppo strette? La regola d’oro per avere un piede sano e bello scegliere calzature della taglia giusta. Non sottovalutate l’importanza di questa scelta: i vostri piedi dovranno muoversi e camminare all’interno di quelle scarpe per molte ore consecutive, con ovvie ripercussioni sulla salute della vostra colonna vertebrale e delle vostre gambe. Inoltre, indossare scarpe strette favorisce la comparsa di calli, duroni ed inspessimento della pelle.

Storta della caviglia. Questo incidente capitato un po’ a tutte noi. E’ pi frequente nelle donne che indossano tacchi alti e zeppe, o che hanno una vita frenetica (andavando sempre di fretta pi facile non prestare attenzione a dove si mettono i piedi). La cosiddetta “storta” pu essere di vario grado ed entit: se il gonfiore ed il dolore non vanno via dopo 72 ore consigliabile recarsi dal proprio medico. Per evitare di prendere una storta non indossate tacchi troppo alti. Evitate anche le scarpe troppo “dondolanti”: se non vi calzano a pennello, sono troppo larghe o hanno delle cinghie che non aderiscono perfettamente al piede, il rischio che la caviglia di pieghi e subisca traumi maggiore.

Infiammazione dei legamenti del piede. Un altro problema molto comune l’infiammazione che interessa la fascia plantare, cio un sottile legamento che collega l’avampiede con il tallone. La cosiddetta Fascite plantare si manifesta con forte dolore nella pianta del piede, in genere vicino al tallone e spesso richiede l’utilizzo di cortisonici e fisioterapia. Come evitarla? Non indossate scarpe troppo strette o scomode, non eccedete con l’attivit fisica dopo un lungo periodo di immobilit e non mettete su peso in eccesso.

Oltre a questi consigli, ricordate di seguire una routine di cura del piede settimanalmente: avere una pedicure accurata ed impeccabile non solo un vezzo estetico, ma anche un modo per mantenere questa parte del corpo tanto importante in buona salute.

Lucia D'Addezio

Contribuisci a questo articolo: Invia Segnalazione Invia Video Segnala Errore






Seguici su Google+





Login
Existing users:
Email address: *

Password *

 

  Ricordati di me nei prossimi 30 gg

New users:

Registrati per creare il tuo nuovo Profilo.

Benessere Salute