Salute-

Prevenzione malattie

Farmaci da portare in Vacanza per tutte le Evenienze


STAMPA email

EMAIL
farmaci

Le vacanze ci fanno pensare a momenti di gioia e di divertimento. Sono in pochi quelli che, prima di partire, mettono in conto la possibilità di ammalarsi o avere qualche piccolo disturbo fisico durante le ferie. Soprattutto se porterete con voi dei bambini piccoli o degli anziani, è fondamentale essere preparati per ogni evenienza. Ecco perché è consigliabile preparare una piccola borsa contenente tutti i farmaci essenziali a stare bene anche in vacanza.


Non sapete da dove iniziare? Avete sempre avuto una salute di ferro e non conoscete neanche i farmaci più comuni? Avete qualche dubbio su quali medicine mettere in valigia per prendervi cura dei vostri bambini? Non disperatevi e date un’occhiata ai nostri consigli.

 

Quando si viaggia è molto facile subire piccoli acciacchi e malanni o, nei casi più gravi, essere colpiti da vere e proprie patologie. Per questa ragione, avere a portata di mano una piccola selezione di farmaci comuni è un ottimo modo per non rovinarsi le ferie tra visite mediche e corse all’ultimo minuto in farmacia.

 

Il primo farmaco del vostro “kit di sopravvivenza alle vacanze” è il Paracetamolo, essenziale per curare raffreddore, mal di gola e febbri improvvise. Per la tosse, malanno molto frequente in special modo nei bambini, è perfetto il Lisomucil oppure un buon sciroppo mucolitico.

 

Se dovete spostarvi in macchina o in autobus e qualcuno in famiglia soffre di mal d’auto e nausea non dimenticate di mettere in valigia le pratiche compresse specifiche per questo disturbo oppure dei farmaci a base di Biochetasi.

 

Un tasto dolente dei mesi estivi sono le punture d’insetto. Per proteggere tutti i membri della famiglia dalle zanzare e dagli altri fastidiosi ospiti animali di agriturismi, appartamenti in affitto ed alberghi mettete in valigia un repellente per insetti ed una lozione antistaminica per trattare la pelle dopo gli attacchi.

 

Altri farmaci utili in vacanza sono:

 

  • un integratore multivitaminico, per sostenere l’organismo al meglio;
     
  • un disinfettante e un cicatrizzante per curare ferite e abrasioni;
     
  • un antifungino, per combattere le micosi tipiche di spiagge e piscine;
     
  • un farmaco contro i disturbi gastrointestinali e contro la stipsi, disturbi molto comuni quando si viaggia.

 

Vi ricordiamo che per un dosaggio e una scelta più accurata dei farmaci da portare con voi (in particolar modo per quelli da somministrare a infanti e bambini) è opportuno consultare il vostro medico o pediatra di fiducia.

 

Lucia D'Addezio

Contribuisci a questo articolo: Invia Segnalazione Invia Video Segnala Errore






Seguici su Google+





Login
Existing users:
Email address: *

Password *

 

  Ricordati di me nei prossimi 30 gg

New users:

Registrati per creare il tuo nuovo Profilo.

Benessere Salute