Salute-

Medicina alternativa

Idroterapia: la terapia pi antica


STAMPA email

EMAIL
acqua calda

L’acqua è sin dai tempi più antichi rivestita di significati ampi, di sacralità e identificatrice di generazione della vita.

Furono associate idee di purezza e fertilità, oltre che di medicina per la cura in caso di malattia del corpo e dell’anima.

........................................................................................................................................

Le fonti da cui sorgevano le acque erano ritenute un dono degli dei e per questo venerate e mai sprecate. Mentre dove sgorgavano acque calde e sulfuree si credeva fossero appartenenti agli inferi, oggi invece ci si fanno dei bagni curativi in queste acque per vari problemi di pelle e molto altro.

 

Come per le alghe è stato sempre l’Oriente a introdurre la terapia con l’uso dell’acqua e da qui poi ne venne fatto utilizzo anche in Occidente. Medicina Cinese e Ayurveda hanno tramandato diversi modi di utilizzo per rinvigorire il corpo, basti pensare al rito del bagno con aggiunta di Sali o oli essenziali.

 

Altri modi di utilizzare l’acqua per la cura sono i famosi cataplasmi, che vedono l’utilizzo dell’acqua calda con aggiunta di farina di semi di lino, fecola di patate, alghe.. Terapia usata dai secoli dei secoli. Una volta preparato viene avvolto con un panno di cotone sulla parte del corpo dolorante, ne allevierebbe i processi infiammatori come: ascessi – foruncoli – infiammazioni articolari – decongestionante degli organi.

Tutt’oggi l’utilizzo del cataplasma sembra essere in via di estinzione.

 

Lavande vaginali ancora tutt’oggi praticate, risalgono all’antichità, dove veniva preparate in casa con acqua naturale a cui veniva aggiunto cloruro di sodio (comune sale da cucina) e bicarbonato.

 

Ricordiamo i gargarismi, ancora in uso tutti i giorni, per il loro effetto di disinfettare il cavo orale e dare sollievo alla gola infiammata. Il loro utilizzo è più efficace se fatto con succo di limone o infusi di piante medicinali disinfettanti e antinfiammatorie. Questo metodo è spesso utilizzato dai cantanti per mantenere inalterate le caratteristiche vocali come voce, timbro e tonalità.

 

Si ricordano le frizioni, non di pratica comune, ma in realtà semplici e di buona efficacia. Consiste nello sfregamento energico di tutto il corpo con un panno o una spugnetta impregnato di acqua calda e fredda in alternanza prima l’una e poi l’altra.

 

I metodi per utilizzare e beneficiare dell’acqua sono diversi e tutti alla nostra portata, anzi alla portata di tutti senza dover per forza rivolgersi a centri specializzati come terme o quant’altro. Impariamo ad utilizzare quanto la natura ci offre e vedremo che la salute sarà sempre al nostro servizio.

 

Silvia Terracciano - Naturopata

........................................................................................................................................

Vuoi saperne di più sull'acqua calda? Leggi Il bagno turco: Benessere e Relax anche a casa propria - Rimedi naturali per la stitichezza

 

Articoli correlati per keyword: Salute - Medicina naturale

Contribuisci a questo articolo: Invia Segnalazione Invia Video Segnala Errore


acqua calda





Seguici su Google+



Seguici su Facebook

Login
Existing users:
Email address: *

Password *

 

  Ricordati di me nei prossimi 30 gg

New users:

Registrati per creare il tuo nuovo Profilo.

Benessere Salute