Salute-

Bambini

Ricomincia la scuola: allarme pidocchi!


STAMPA email

EMAIL
pidocchi

Cara mamma, con l’inizio della scuola torna l’ allarme pidocchi e come ogni anno il tuo bambino ne cade vittima! Cosa puoi fare? Ecco qualche piccolo chiarimento di cosa sia la pediculosi e come prevenirla o affrontarla in maniera dolce se si presenta

 

 

Cominciamo con lo sfatare il mito che i pidocchi si prendono perché i capelli sono sporchi, anzi è l’esatto contrario: più  sono puliti e più i pidocchi tendono ad aggredirci. Inoltre se il tuo bambino ha i capelli lunghi non è vero che è più soggetto a prendere i pidocchi, ma sarà solo più difficile individuarne la presenza, pertanto non correre a tagliarglieli inutilmente! Infine è bene sfatare anche la credenza che i pidocchi si prendano perché saltano da una testa all’altra: non sono pulci!!

 

Si cade vittime della pediculosi per via dell’utilizzo promiscuo di oggetti non nostri come spazzole, pettini, asciugamani nei luoghi dove i bambini se li potrebbero prestare l’uno con l’altro o tra fratelli, utilizzando cappelli di altri, o in luoghi affollati dove è facile il contatto tra una testa e l’altra come sui mezzi pubblici!

 

Troverai in farmacia o erboristeria shampoo e lozioni il cui utilizzo a lungo andare può creare una resistenza dei pidocchi stessi, pertanto noterai che l’utilizzo è inutile. Noi ti consigliamo di agire in prevenzione con rimedi naturali creando sulla cute un ambiente sfavorevole all’attacco dei pidocchi. Puoi utilizzare oli essenziali di limone, bergamotto, lavanda, geranio, citronella, arancio amaro, rosmarino e timo: il loro profumo è sgradito ai pidocchi, che quindi si terranno quindi ben lontani dal capo del tuo bambino.

 

Puoi trovare queste sostanze già all’interno di shampoo, lozioni, olii lavanti o anche nel classico gel per capelli: in questo modo utilizzerai un prodotto naturale privo di controindicazioni e i pidocchi staranno lontano dalla tua famiglia (ricorda che i pidocchi possono attaccare anche gli adulti!!). In alternativa puoi acquistare gli olii essenziali da soli e unirli al normale shampoo o balsamo che utilizzi, o massaggiarne qualche goccia sulla cute, avendo così anche prevenzione per la caduta se utilizzerai il rosmarino con qualche goccia di olio essenziale di menta piperita. Buon combattimento!!

 

Silvia Terracciano - Naturopata

 

............................................................................................................................................


Vuoi saperne di più sulla salute dei Figli?    Bullismo: consigli per i genitori - Bambini, alimentazione e salute

 

Articoli correlati per keywords: Salute - Bambini

Contribuisci a questo articolo: Invia Segnalazione Invia Video Segnala Errore






Seguici su Google+





Login
Existing users:
Email address: *

Password *

 

  Ricordati di me nei prossimi 30 gg

New users:

Registrati per creare il tuo nuovo Profilo.

Benessere Salute