Salute-

Allergie

Allergie? Arriva il filtro nasale


STAMPA email

EMAIL
allergia

[16 Giug. 2011]


Quanti di voi avevano pensato di bloccare quei fastidiosissimi starnuti tappandosi il naso? I ricercatori sono arrivati ad un rimedio simile, ma molto più efficace che ha lo scopo di bloccare ed attenuare le allergie. Si tratta di un filtro nasale sperimentato su pazienti allergici alla parietaria. Lo studio ha dato risultati sbalorditivi.

 

Chi soffre di allergia farebbe proprio di tutto per guarire o quantomeno per attenuare quelle crisi aggressive ed improvvise. I sintomi sono molto fastidiosi, soprattutto per le donne che amano truccarsi e che lavorano in pubblico: prurito agli occhi, naso, lacrimazione e starnuti, possono davvero rovinare la giornata.

 

La ricerca fa sempre passi avanti e chi riesce ad individuare la sostanza a cui è allergico e fare il vaccino può ritenersi fortunato. Solitamente però un soggetto allergico può variare col tempo le sostanze nocive. Così i ricercatori hanno ideato un vero gioiello da mettere nel naso. Si tratta di un filtro nasale costituito da due piccoli tronchi di cono che catturano le particelle nocive.

 

La sperimentazione è stata fatta su una decina di pazienti allergici alla parietaria, come ci spiega Gennaro D'Amato, primario della Divisione di Malattie respiratorie e allergiche dell’Ospedale Cardarelli di Napoli, che afferma: “Metà dei pazienti con allergia più severa ha utilizzato i piccoli tronchi di cono in sinergia alle cure tradizionali (antistaminici e cortisonici), mentre l’altra metà, con allergia più lieve, ha fatto affidamento essenzialmente sui 'mini-imbuti', ricorrendo agli antistaminici durante il picco pollinico. I risultati che abbiamo raccolto sono molto incoraggianti: l’utilizzo di questi dispositivi ha infatti diminuito i sintomi nasali (starnutizione e prurito)”.

 

Il filtro è costituito da un gel biocompatibile che è in grado di individuare e catturare gli allergeni senza sprigionarli. E' basato infatti sul principio della carica elettrostatica.

 

Ma c'è un motivo per consigliare il filtro nasale anche a chi non soffre di allergie: il filtro ha infatti una duplice funzione, non solo imprigiona gli allergeni, ma filtra anche le polveri sottili. E' importantissimo questo particolare perché nelle grandi città e nelle metropoli anche l'inquinamento è alla base dei casi di danni respiratori.

 

Maria Melania Barone

........................................................................................................................................

Vuoi saperne di più sulle allergie? Leggi: Sos allergie! - Affrontare al meglio la Rinite Allergica

Articoli correlati per keyword: Salute - Allergie

Contribuisci a questo articolo: Invia Segnalazione Invia Video Segnala Errore






Seguici su Google+





Login
Existing users:
Email address: *

Password *

 

  Ricordati di me nei prossimi 30 gg

New users:

Registrati per creare il tuo nuovo Profilo.

Benessere Salute