Lifestyle-

Simplify your Life

Zanzare: come preparare un repellente naturale


STAMPA email

EMAIL
zanzare

Insieme alle splendide giornate di sole estive, tanto attese dopo il freddissimo inverno di quest’anno, arrivano anche delle sorprese sgradite: le odiate zanzare.

 

Spesso, soprattutto nel caso di bambini piccoli, i repellenti sono l’unico rimedio ai fastidiosi morsi di questi piccoli ma terribili insetti. Non tutti però sono patiti dei repellenti tradizionali che, seppur sicuri e garantiti, sono sempre dei prodotti chimici potenzialmente nocivi.

 

Che ne dite allora di preparare in casa un efficace repellente anti-zanzara a base di ingredienti naturali al 100%? Per farlo vi basta seguire queste semplici istruzioni.

 



Innanzitutto procuratevi i seguenti ingredienti:

 

Olio di lavanda;

Olio di citronella;

Olio di timo;

Olio di oliva (o Olio di mandorle);

Essenza di menta piperita.

 

Prendete una bottiglia con vaporizzatore e riempite il contenitore con 50 gocce di olio di lavanda, 50 gocce di olio di citronella e 50 gocce di olio di timo. Aggiungete al tutto due bei cucchiai di olio di oliva (oppure, secondo il vostro gusto, di olio di mandorle). Aggiungete, infine, 45 gocce di essenza di menta. Mescolate bene e spruzzatelo sulla pelle tramite il vaporizzatore, quando necessario.

 

Un altro metodo efficacissimo contro le zanzare è porre su tutte le finestre e davanti ai balconi una pianta di geranio. Se la pianta da sola non fosse sufficiente a tenere lontani gli ospiti indesiderati, potete provare con questo secondo repellente naturale.

 

Per realizzarlo vi serviranno:

 

Olio di mandorle;

Olio essenziale di geranio.

 

Mescolate in una bottiglietta con contagocce 50 cl. di olio di mandorle a 10 cl. di olio essenziale di geranio. Questo repellente è molto efficace e vi basterà applicare un paio di gocce di prodotto sul corpo o su dei batuffoli di cotone posti nei punti strategici della casa (accanto al letto o vicino al divano).

 

Con queste soluzioni naturali sarete al sicuro dagli attacchi delle odiate zanzare e proteggerete i vostri cari da bolle, pruriti e punture indesiderate.

 

Lucia D'Addezio

..................................................................................................................................................................................


Vuoi saperne di più sul benessere del bambinoIbambini nati in estate sono più alti - Proteggere i bambini dalle punture di zanzare

Articoli correlati per keywords: Salute - Cura della pelle

Contribuisci a questo articolo: Invia Segnalazione Invia Video Segnala Errore






Seguici su Google+





Login
Existing users:
Email address: *

Password *

 

  Ricordati di me nei prossimi 30 gg

New users:

Registrati per creare il tuo nuovo Profilo.

Benessere Salute