Fitness-

Allenamento

Il lavoro dietro al fitness, esercizi per dimagrire


STAMPA email

EMAIL
Leggi lo Speciale Personal Trainer

Per raggiungere il proprio benessere, gli italiani amano collegare due strade: prima sudare in palestra e poi rilassarsi con una sauna. In questo modo fitness e welness vanno a braccetto e sopravvivono davanti ad un mercato che sembra non conoscere crisi. La Fiera del welness a Rimini conta il 24% di visitatori in pi rispetto all'ultima edizione; inoltre i dati che riguardano la spesa pro capite fra gli appassionati del corpo "tonico e sano" dicono che si spendono 700 euro l'anno, per un giro d'affari di 5,5 miliardi. In Italia il maggior interesse rivolto alla piscina e palestra (8milioni i consumatori), tenendo anche presente che vi sono le discipline legate al benessere psico-fisico (prima il pilates e lo yoga, ora si passa a corsi di bioginnastica o il fit to fly che permette un allenamento sospesi nell'aria). E poco importa se si deve affrontare la spesa per l'iscrizione mensile o annuale ad un club, si fa di tutto per il proprio benessere. Ad oggi vi sono circa 80mila istruttori impiegati nel fitness, anche se difficile fare un stima esatta: un settore che regge positivamente nonostante la crisi. Le opportunit di lavoro nel settore riguardano anche esperti del benessere, massaggiatori e addetti ai servizi, dal bar al bagno turco. Un piccolo particolare: il termine "palestra" non si riferisce solo ai club e anche in Italia cresce l'attenzione, da parte delle aziende, per il benessere dei dipendenti. Negli ultimi anni ci si prepara per ricorrere alla creazione di un'area fitness, magari con personal trainer a disposizione, all'interno della propria struttura lavorativa.
Contribuisci a questo articolo: Invia Segnalazione Invia Video Segnala Errore








Seguici su Google+