Dieta-

Metabolismo

Cosa fare se non si riesce mai a stare a dieta


STAMPA email

EMAIL
metabolismo
Leggi lo speciale: Aumentare il Metabolismo

Per chi proprio non riesce a stare a dieta, ecco alcuni consigli pratici per riuscire, senza troppo sforzo, a incominciare una dieta e a finirla.



Il segreto per riuscire a portare avanti una dieta è tutto nel metabolismo basale, ovvero la quantità di energia che l’organismo brucia quando è a riposo completo. Per accelerare questo meccanismo, che agisce sulla velocità con cui si bruciano grassi e calorie, occorre fare soltanto una cosa: cambiare stile di vita. Difficile? No, se si seguono alcune strategiche mosse!

 

1. La prima, indispensabile mossa è convincersi che dimagrire dipende soltanto da noi. Non servono a nulla integratori, pillole, creme, se non sono supportate dalla volontà di perdere peso.

 

2. Rispondete a questa domanda: perché mangiate? Se la risposta è per puro piacere, per soddisfare le voglie e compensare le delusioni e le frustrazioni, siete sulla strada sbagliata. Niente è più pericoloso, infatti, che mangiare solo per appagare le voglie e per colmare vuoti affettivi o altro.

 

3. Cosa cambiare subito? Bisogna cambiare ovviamente alimentazione e farlo in base a tutti i nostri sensi. I cibi preferiti da chi è in soprappeso sono soprattutto pasta, dolci, snack, pizza, bibite e salse varie. Le proteine sono quasi messe al bando. Invece occorre riscoprire anche altri sapori fondamentali, che danno tanto gusto alla nostra alimentazione e la rendono varia e più sana.

 

4. Cambiare la percezione che si ha di sé e imparare a volersi bene. Questo è il nocciolo della questione. Perché per gli altri abbiamo tante attenzioni, prepariamo una bella tavola, bei piatti pieni di cose buone, mentre noi, quando siamo sole, mangiamo in piedi, quasi di nascosto e ci ingozziamo? Perché non ci vogliamo abbastanza bene. Non ci vogliamo abbastanza bene da apparecchiare la tavola anche solo per noi, cucinare un buon pasto equilibrato, mangiare con calma, dedicarci delle attenzioni.

 

5. Lasciarsi andare ai piaceri. Cosa ci piace fare? Ballare? Nuotare? Qualsiasi sia la risposta, facciamolo! In questo caso è obbligatorio cercare un po’ di tempo per noi. Magari riallacciare i rapporti con amicizie un po’ arrugginite (solo per pigrizia nostra), rapporti familiari che abbiamo un po’ trascurato e altro.

 

6. Risvegliare il metabolismo. Mangiare un po’ di tutto, muoversi spesso, approfittare di ogni occasione per saltare, correre, fare una vita attiva. Questo è il segreto per attivare il metabolismo.

 

7. Pensare positivo, liberare le emozioni e l’ottimismo represso. Sembra difficile, eppure basta diventare leggermente più egoiste. In che senso? Nel senso che ritagliando dei momenti per sé, si sopporta tutto meglio, anche i “doveri” quotidiani, lavoro, figli e incombenze varie. Ci piace scrivere? Facciamolo? Idem per qualsiasi altra passione, che sia fotografia, pittura, corsa, non ha importanza!

 

8. Togliere di mezzo la bilancia: mai pesarsi continuamente! Può diventare un disturbo compulsivo. Facciamolo ogni tanto, magari una volta al mese, se proprio ci teniamo. Se dimagriamo, si vedrà a vista d’occhio!

 

9. Lasciarsi andare e affidare al dietologo lo schema alimentare da seguire, senza preoccuparsi più di nulla. Basta solo seguire le sue indicazioni, senza sentirsi mai a dieta! E il primo step per raggiungere il peso forma ideale costante negli anni.

 

Cosa non fare mai:

 

1. Non farsi mai sopraffare dallo stress.

 

2. Non farsi prendere da pigrizia e abitudini.

 

3. Non mangiare sempre le stesse cose.

 

4. Non mangiare molto di sera o di notte.

 

5. Non mangiare troppi carboidrati, zuccheri e grassi.

 

Andromeda Aliperta

 

...........................................................................................................................................................

 

Vuoi saperne di più sulla Dieta? Dieta Il cervello aiuta a perdere peso - Cosa si può fare per il sovrappeso?



Articoli correlati per keywords: Dieta - Metabolismo

Contribuisci a questo articolo: Invia Segnalazione Invia Video Segnala Errore








Seguici su Google+