Dieta-

Metabolismo

Alghe marine: tipi e benefici


STAMPA email

EMAIL
alghe
Leggi lo Speciale: Aumentare il Metabolismo

Le alghe marine, ricche di mucillagini, sono un ottimo alleato della dieta grazie al loro effetto sul metabolismo basale. Merito dell' elevato contenuto di sali iodati, ma anche di vitamine, minerali e zuccheri ricostituenti.

 

Una delle più conosciute è il kombu, un'alga ricca di mucillaggini dall'effetto saziante, che contiene oligoelementi e vitamine che sostengono l'organismo durante i regimi dimagranti. In più, grazie allo iodio, stimola anche la tiroide, agendo attivamente sul metabolismo dei grassi.

 

Un altro dono del mare è la spirulina, una microalga azzurro-verde che deve il suo nome ai filamenti arrotolati a spirale di cui è composta. La caratteristica principale della sua composizione chimica è l'elevato contenuto di vitamina A, di vitamina B12 e di carotenoidi. Notevole è anche il contenuto di proteine di alto valore biologico per la presenza di 18 dei 22 aminoacidi, tra i quali tutti gli essenziali. Infine, la spirulina è fonte di tutte le proteine necessarie al metabolismo, fornisce all'organismo un apporto di sostanze nutritive importanti, produce un forte senso di sazietà ed è un efficace antietà.

 

L'alternativa alla spirulina è la clorella, un'altra microalga verde d'acqua dolce, utilizzata come integratore alimentare da più di 30 anni in Giappone e in tutto l'oriente. È ricca di vitamina B12, utile quindi a chi è vegetariano e può soffrire di questa carenza, ma anche di ferro, zinco e altri minerali. La sua concentrazione di vitamina A (betacarotene) è molto più alta di quella che possiamo trovare nelle verdure a foglia verde; in più possiede anche un'attività autostimolante.

 

Le alghe non sono un alimento abituale nella nostra alimentazione, ma introdurle nella dieta quotidiana non è difficile: il kombu può essere utilizzato in polvere per insaporire piatti di riso e carne, mentre la spirulina può essere diluita, sempre sotto forma di polvere, in yogurt e bevande.

 

La clorella, invece, si mangia sotto forma di tavolette sostitutive dei pasti; l'alga Wakame, vera miniera di calcio, è ottima aggiunta alle zuppe e ai misti di verdura, mentre la Nori, un'alga rossa dal sapore delicato e ricca di proteine, fosforo e vitamina A, può essere la base di gustose zuppe, insalate e piatti conditi con aceto. Le alghe Hiziki, infine, vanno bollite per 10-15 minuti e condite a piacimento: forniscono un elevato apporto di fibra alimentare, e sono perfette per sgonfiare la pancia. Tutti i prodotti sono acquistabili in erboristeria, o nei reparti biologici di alcuni supermercati.

.........................................................................................................................................

Vuoi saperne di più sulle strategie per aumentare il metabolismo? Leggi: Il segreto del picco metabolico - Metabolismo: il ruolo delle calorie

Articoli correlati per keyword: Dieta - Metabolismo

Contribuisci a questo articolo: Invia Segnalazione Invia Video Segnala Errore






Seguici su Google+





Login
Existing users:
Email address: *

Password *

 

  Ricordati di me nei prossimi 30 gg

New users:

Registrati per creare il tuo nuovo Profilo.

Benessere Salute