Bellezza e moda-

Cura della Pelle

Trattamenti di benessere con i fiori


STAMPA email

EMAIL
trattamenti-fiori




Articolo scritto il 09-04-2014.



Il modo migliore per combattere stress, ansia e stanchezza e festeggiare l’arrivo della primavera è concedersi qualche coccola di benessere al profumo di fiori. Con l’arrivo della bella stagione sbocciano, infatti, alcuni trattamenti benessere a base di fiori che donano subito energia, vitalità e un ritrovato equilibrio psicofisico.





In Italia sono sempre più numerose le spa che offrono trattamenti benessere in grado di sfruttare le proprietà dei fiori. Vediamone alcuni.



  • Impacco e massaggio alla lavanda



    Se l’obiettivo è migliorare il proprio stato psicofisico, la soluzione ideale è concedersi un impacco a base di lavanda che stimola la circolazione sanguigna, migliora l’umore e rilassa corpo e mente. Consigliatissimo dopo l’attività fisica o una bella camminata all’aria aperta è anche il massaggio all’olio di lavanda, perfetto per stimolare l’idratazione e tonificare la muscolatura.



  • Massaggio all’olio di rosa mosqueta



    L’olio estratto dai semi di rosa mosqueta è perfetto per un massaggio che mira a distendere, rigenerare e proteggere la cute. Il trattamento, che si dimostra efficace contro macchie solari, scottature e smagliature, può essere esteso anche al viso, in quanto è particolarmente indicato per attenuare le rughe. L’olio di rosa, se massaggiato su mani, piedi e gambe, è pure utilissimo per ammorbidire la pelle, eliminare le screpolature e prevenire calli e duroni. Per essere efficace, il massaggio va eseguito in senso circolare insistendo sulle zone che più interessano.



  • Massaggio e bagno al gelsomino



    Se l’olio di gelsomino è ideale per idratare e tonificare il corpo attraverso un bel massaggio totale, la sua profumatissima essenza è invece perfetta per un bagno rilassante, capace di favorire il buonumore e prevenire gli stati depressivi. Per fare il miracolo basterà versare qualche goccia di essenza nella vasca di casa senza doversi per forza recare in un centro benessere.



  • Massaggio e impacco al girasole



    Grazie alle sue notevoli proprietà emollienti in grado di migliorare l’elasticità della pelle, il girasole è utilizzato in numerosi trattamenti benessere. Il suo olio, in particolare, è perfetto per massaggi rigeneranti e impacchi nutrienti, soprattutto per i capelli, mentre i semi di girasole vengono spesso utilizzati nei centri estetici per realizzare trattamenti purificanti come il peeling del corpo.



  • Pediluvio rigenerante al rododendro



    Chi ha problemi di circolazione e necessita di un bel pediluvio dopo una giornata intensissima può contare sulle proprietà rigeneranti del fiore di rododendro. Per favorire la circolazione e rivitalizzare la pelle dei piedi basterà versare qualche goccia di olio profumato di rododendro nell’acqua e immergervi piedi e caviglie.



  • Cocktail ai fiori di Bach



    Stavolta per sconfiggere ansia e stress non serve ricorrere a nessuna tisana, bensì a un cocktail realizzato con 4 gocce di fiori di Bach diluite con acqua e due cucchiaini di brandy in una boccetta da 30 ml. Qualche esempio per andare sul sicuro? L’Oak, ricavato dai fiori della quercia, dissolve letteralmente l’ansia e per questo è utile a chi soffre di un eccessivo senso di responsabilità dovuto ai troppi impegni. Il Rock Rose invece aiuta a ritrovare il coraggio e la lucidità necessari per reagire alle paure e alle circostanze della vita ed è utile per attenuare i sintomi fisici dell’attacco di panico, pertanto è indicato a chi soffre continuamente d’ansia. Si consiglia di assumerne 4 gocce almeno 4 volte al giorno per circa 3 settimane.





Contribuisci a questo articolo: Invia Segnalazione Invia Video Segnala Errore






Seguici su Google+





Login
Existing users:
Email address: *

Password *

 

  Ricordati di me nei prossimi 30 gg

New users:

Registrati per creare il tuo nuovo Profilo.

Benessere Salute