Bellezza e moda-

Cura della Pelle

Eliminare i Brufoli e i Punti Neri


STAMPA email

EMAIL
brufoli
Leggi lo Speciale Acne rosacea

Per contrastare brufoli e punti neri a tutte le età bisogna seguire poche ma semplici regole, sfatando alcune leggende, come quella che il cioccolato fa male, che non ci si può truccare, che abbronzarsi fa sparire l’ acne e che le cicatrici acneiche sono indelebili

...................................................................................................................................................................

Per far scomparire dalla faccia brufoli e punti neri, servono pochi, ma efficaci gesti. Innanzitutto la pulizia del viso. Lo scrub ogni 10 giorni aiuta a liberare i pori dai tappi del sebo e dalle cellule morte accumulate. Impiega poi trattamenti esfolianti a base di alfa-idrossiacidi o di acido salicilico, che ha una potente azione antibatterica. I punti neri poi, vanno estratti poiché occludono i pori provocando un’infiammazione. Come? Appoggiando una garzina bagnata in acqua tiepida per ammorbidirli, avvolgendo poi una garzina asciutta intorno alle dita per spremere il punto nero. Quindi disinfetta con una crema antibiotica. Per non aggravare l’acne, non portare i capelli sulla fronte, con un a frangetta lunga, ad esempio. Questo perché i capelli possono bloccare la traspirazione della pelle e peggiorare l’infiammazione.

 

Attenzione anche ai cappelli stretti e alle fasce. Le pelli grasse non sono meno sensibili di quelle secche e bisogna detergerle con prodotti delicati che eliminano il sebo senza aggredire l’epidermide. Sfatiamo, adesso, alcuni luoghi comuni riguardo a brufoli, acne e comedoni. Prima di tutto il trucco. C’è chi dice che faccia male, invece chi ha un attacco acneico può tranquillamente truccarsi perché questo provoca un effetto psicologico positivo, facendo sì che la persona non si metta a stuzzicare i brufoli. L’importante è usare prodotti non comedogeni e struccarsi con attenzione la sera, usando uno struccante specifico per la propria pelle.

 

Lo stress, soprattutto in età adulta, può essere una causa di brufoli. Quindi, cerca di evitarlo ed eviterai anche questi fastidi collaterali. Abbronzarsi, poi, non è un buon modo per asciugare i brufoli, come si pensa,ma, anzi, l’esposizione prolungata al sole irrita la cute e ispessisce lo strato corneo superficiale facendo occludere ancora di più i pori. Il cioccolato, altro incriminato, non è un fattore scatenante dei brufoli, così come non lo sono i fritti e i grassi. Certo è che un’alimentazione sana non può che giovare, in ogni caso, alla salute e alla bellezza della tua pelle. Infine, non è vero che le cicatrici da acne sono indelebili. Esistono vari interventi medici per cancellarle, dal laser alla micro-dermoabrasione, a filler riempitivi di acido ialuronico e l’ultima novità, il micro-needling, un apparecchio che attraverso microaghi viene passato sulla pelle provocando impercettibili lesioni che favoriscono la produzione di fibre elastiche che servono a mantenere compatta la pelle.

 

Andromeda  Aliperta

...................................................................................................................................................................

Vuoi saperne di più sulle impefezioni della pelle? Leggi  La dieta contro l' Acne - Lavarsi il viso per la Bellezza della Pelle



Articoli correlati per keywords: Bellezza e moda - Cura della Pelle

Contribuisci a questo articolo: Invia Segnalazione Invia Video Segnala Errore


brufoli





Seguici su Google+



Seguici su Facebook

Login
Existing users:
Email address: *

Password *

 

  Ricordati di me nei prossimi 30 gg

New users:

Registrati per creare il tuo nuovo Profilo.

Benessere Salute