Bellezza e moda-

Capelli

Capelli bianchi: rimedi naturali efficaci


STAMPA email

EMAIL
capelli bianchi

Leggi lo speciale Capelli



I capelli sono costituiti dalle cellule dellepidermide, e hanno bisogno di essere nutriti. I capelli ricevono questo sostentamento dalla sostanza oleosa che viene secretata dalle ghiandole sebacee della pelle, che allo stesso tempo responsabile della determinazione del colore. La melanina, insieme a questa particolare sostanza, si occupa delleffettiva colorazione della capigliatura. Quando per qualsiasi motivo, la melanina inizia a diminuire, le radici dei capelli e le cellule non ricevono pi la colorazione necessaria per mantenere vivo il tono naturale e tenderanno quindi sempre pi verso una colorazione grigia, sino a quando non diventeranno completamente bianchi. Sebbene non vi sia un metodo unico per evitare che questo fenomeno accada nella vita, ci sono dei rimedi naturali che possiamo utilizzare, soprattutto se pensiamo, che i nostri capelli sono una parte del nostro corpo che ci conferisce una particolare connotazione estetica.



Un rimedio molto semplice da preparare e da poter fare anche a casa consiste nel predisporre un impacco a base di rosmarino, salvia e t, ognuno nelle stesse quantit, da aggiungere a una tazza di acqua; lasciare riposare la miscela per circa dieci minuti, infine filtrarla e applicarla sui capelli come colorante. Per notare delle variazioni sul colore, bisogner attendere alcune settimane, ripetendo il procedimento ogni giorno.



Un altro efficace rimedio per eliminare i capelli bianchi dalla testa consiste nel preparare un impasto con 2 cucchiaini di henn in polvere, un cucchiaino di yogurt, un cucchiaino di fieno greco, 3 cucchiaini di caff, 2 di succo di basilico e infine 3 di succo di menta. Una volta ottenuto limpasto omogeneo va applicato sui capelli, tenuto in posa per circa tre ore, e poi applicato lo shampoo giornaliero. Il trattamento molto efficace non solo contro la perdita di colore ma anche contro la caduta dei capelli, altro problema che affligge le donne.



Se tutto questo non fosse sufficiente, c ancora qualcosa che possibile fare per preservare la nostra bellezza, ed un rimedio naturale a base di amla, anche detta uva spina indiana, che molto conosciuta nella medicina ayurvedica per la composizione di oli per capelli. Anche in questo caso si tutela non solo il colore ma si contrasta anche la caduta. Ecco che allora basta utilizzare questolio per massaggiare i capelli. Anche lolio di cocco, unito a qualche goccia di limone, pu essere utile in tal senso, in questo caso il composto deve essere utilizzato per 15 minuti al giorno.



Un altro ingrediente di cui sono riconosciute le propriet a dir poco miracolose laceto di mele. Basta aggiungerne due cucchiaini per ogni mezzo litro di acqua e risciacquare la capigliatura dopo ogni shampoo; questo trattamento oltre a garantire la copertura dei capelli bianchi li rende luminosi, forti e belli come lo erano prima.



Non possiamo dimenticare per che un ruolo importante per quanto riguarda la salute dei capelli offerto dallalimentazione. Ecco perch per contrastare il pi possibile larrivo dei capelli bianchi bisogna stare attenti alle sostanze che potrebbero mancare al nostro corpo. Ad esempio lassenza di una delle vitamine del gruppo B, il rame per la precisione, porta un calo nella produzione di melanina. Quindi per cercare di rallentare questo inevitabile processo bisogna tentare di consumare quegli alimenti che sono ricchi di questo minerale come: granchi, ostriche, semi di girasole, anacardi e mandorle. Una dieta ricca di proteine dona lucentezza e corposit alla chioma. Una dieta errata, invece porta a uno stato danimo poco sereno e a un successivo aumento di stress, che invece una delle cause maggiori della perdita del colore.



Purtroppo moltissimi possono essere i motivi che conducono a questo problema, non ultimo il normale decorso della natura umana. Ma indipendentemente da qualsiasi rimedio naturale si possa utilizzare, bisogna sempre preferirlo fin quando possibile ai rimedi chimici che sono aggressivi per il cuoio capelluto.



Contribuisci a questo articolo: Invia Segnalazione Invia Video Segnala Errore






Seguici su Google+





Login
Existing users:
Email address: *

Password *

 

  Ricordati di me nei prossimi 30 gg

New users:

Registrati per creare il tuo nuovo Profilo.

Benessere Salute