Alimentazione-

Alimentazione Corretta

10 Cibi da evitare per la tua Salute


STAMPA email

EMAIL
cibo-da-evitare

Milena Usai

Articolo scritto il 29-7-2013.



Seguire unalimentazione sana ed equilibrata non significa soltanto assimilare i nutrienti necessari a soddisfare il nostro apporto calorico giornaliero o privilegiare esclusivamente cibi dietetici e diuretici, ma anche conoscere, limitare e in alcuni casi evitare gli alimenti pi pericolosi per la nostra salute.



Esistono infatti tanti cibi che, oltre a far ingrassare, sono dannosi per il nostro organismo tanto da poter essere causa, a lungo andare, di gravi problemi di salute.



Proprio per questo motivo e partendo dal presupposto che la mancanza di tempo ci porta continuamente a puntare su cibi pronti, precotti o comunque veloci da preparare, abbiamo deciso di stilare una classifica dei peggiori cibi per la salute che affollano ogni giorno le nostre tavole. Noi ne abbiamo selezionato 10, anche se ovviamente ne esistono molti altri probabilmente pure pi dannosi come ad esempio le bevande alcoliche o i formaggi grassi.



Detto ci, eccovi servita la nostra classifica.



  • dado

    1 - DADO



    Il dado, utilizzato spesso e volentieri per insaporire velocemente le pietanze, merita senza dubbio il primo posto della classifica. Essendo, infatti, un alimento artificiale ottenuto da ingredienti che vengono estratti chimicamente da scarti di produzione animale e vegetale ed essendo pure ricco di grassi, il dado si dimostra ipercalorico e povero di sostanza nutritive. Per questo motivo, se usato frequentemente, facilita linsorgenza di disturbi legati allipertensione e allobesit. Inoltre contiene glutammato monosodico, un additivo che secondo alcuni studi sarebbe in grado di compromettere irreversibilmente le funzioni retiniche, alterare il metabolismo dei neuroni e portare disturbi come mal di testa, difficolt respiratoria, nausea e sudorazione che rappresentano i comuni sintomi della cosiddetta sindrome del ristorante cinese. Un eccesso di glutammato pu anche essere associato a difficolt di apprendimento, a disturbi come lAlzheimer e il Parkinson e alla comparsa di alcuni tipi di tumore..

    [ALTRI ALIMENTI DA EVITARE IN UNA DIETA IPOSODICA]

  • surgelati

    2 - PIATTI PRONTI SURGELATI



    Secondo posto per i piatti surgelati gi pronti, ideali per recuperare un po di tempo ma tremendi per la salute e la linea. Queste pietanze sono infatti ricche di grassi saturi che oltre a far ingrassare, alzano i livelli di colesterolo e aumentano il rischio di malattie cardiovascolari.

  • caramelle-chewing-gum

    3 - CHEWINGUM E CARAMELLE



    Terzo posto, meritatissimo, per la gomma da masticare e le caramelle che vengono consumate addirittura pi volte al giorno. Queste contengono, quasi sempre, ingredienti come laspartame e lacesulfame-k, ovvero dolcificanti nocivi per il nostro organismo, e in alcuni casi vengono prodotte utilizzando solo additivi chimici. Se possibile meglio eliminarle del tutto dalla propria alimentazione.

  • pane-bianco

    4 - PANE BIANCO



    Quarta posizione per il pane bianco. Questo, essendo privo della crusca e del germe di grano, forma una sorta di colla che attaccandosi alla parete intestinale limita lassorbimento delle sostanze nutritive comportando non pochi problemi a livello metabolico e digestivo. Pertanto meglio preferire il pane integrale.

  • salumi

    5 - INSACCATI



    Quinto posto, sicuramente tuttaltro che inaspettato, per gli insaccati che come sappiamo sono ricchissimi di grassi saturi e sodio. Per queste ragioni, se consumati in abbondanza, aumentano il colesterolo cattivo, stimolano le malattie cardiovascolari, alzano la pressione e provocano problemi allo stomaco.

  • zucchero-bianco

    6 - ZUCCHERO



    Sesta posizione per lo zucchero bianco, privo di valori nutrizionale e ricchissimo di calorie. Questo, se consumato in eccesso, alza il livello dei trigliceridi nellorganismo favorendo il rischio di ipertensione e altre malattie cardiovascolari. Tra le altre cose pu essere responsabile dei cosiddetti picchi insulinici.

  • fritto

    7 - ALIMENTI FRITTI



    Anche la settima posizione non una novit. I cibi fritti, seppur gustosissimi, sono ricchi di grassi saturi che, se assunti in eccesso, possono danneggiare le arterie e causare diverse malattie cardiovascolari. Inoltre un consumo esagerato di alimenti fritti pu essere causa della cosiddetta steatosi epatica, un disturbo del fegato che consiste in un eccessivo accumulo di grasso nelle cellule epatiche.

  • cibo-alla-brace

    8 - CIBI ALLA BRACE



    Ottavo posto in classifica per i deliziosi cibi alla brace che, se eccessivamente affumicati, si rivelano dannosi per la salute. In questo caso il problema non riguarda gli alimenti scelti bens il metodo di cottura, in quanto il fumo del carbone libera alcune sostanze cancerogene che vanno a impregnare la carne e le altre pietanze presenti nel barbecue.

  • merendina

    9 - MERENDINE FARCITE



    Nona posizione per le ben note merendine farcite, poverissime di nutrienti e ricchissime invece di zuccheri semplici, grassi saturi e conservanti chimici. Come facile immaginare, le merendine alzano il livello del colesterolo cattivo e riducono quello del colesterolo buono causando uno squilibrio importante dal quale dipendono varie malattie.

  • bibite-zuccherate

    10 - BIBITE ZUCCHERATE



    Ultimo posto, anche se non per importanza, per le bibite zuccherate che essendo ricche di zuccheri tendono ad abbassare il colesterolo buono e ad aumentare invece il livello di trigliceridi nel sangue. Addirittura una bevanda come la Coca-Cola acidifica il sangue e impedisce lassorbimento di calcio e magnesio tanto da poter essere considerata responsabile, almeno in alcuni casi, di episodi di osteoporosi.

Contribuisci a questo articolo: Invia Segnalazione Invia Video Segnala Errore






Seguici su Google+





Login
Existing users:
Email address: *

Password *

 

  Ricordati di me nei prossimi 30 gg

New users:

Registrati per creare il tuo nuovo Profilo.

Benessere Salute